Mamma di un ( o più ) cervello in fuga

Lettera di mamma Elena

Mi chiamo Elena.

Da qualche anno sono mamma di due cervelli in fuga: Mirko e Simone.

È vero, non sono molto lontani: io vivo a Milano e loro a Bologna. Mirko è già stato in Francia un anno per un master.

Non sono una mamma opprimente e ossessiva, ma quando posso vado a trovarli. Sono disoccupata, quindi soldini non ce n’è molti per viaggi anche se non troppo costosi, cosi quando le occasioni di lavoro del mio compagno lo portano in zona ne approfitto per andarli a trovare.

Oggi è stata una di quelle volte: abbiamo pranzato insieme, a casa di Mirko.

Li guardavo, i miei due ragazzi… così belli… così veri… così bravi…

Mirko si è appena laureato in chimica industriale e il prossimo anno andrà a Toronto per il dottorato, e Simone passerà alla stessa facoltà questo anno. Uno chiedeva consiglio all’altro… credevo di non aver combinato niente nella vita ma mi sbagliavo… credo che di meglio non avrei potuto fare.

Mi si stacca un pezzettino di cuore ogni volta che li lascio ma so che è necessario per il loro bene, il loro futuro.

E se il mio cuore si rompe… amen.

Elena

Un pensiero su “Mamma di un ( o più ) cervello in fuga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *